Marco Sensi

Marco Sensi (Pergola (PU), 1960). Pergolese doc, nasce in una casa del corso, agli albori dei favolosi anni Sessanta. Cresce giulivo finché non arrivano gli anni Ottanta e comincia a intristirsi: scrive haiku, dipinge sassi, cambia qualche lavoro (svolto pur sempre onestamente) poi, un giorno, decide di lasciare il Belpaese e aiutare il prossimo nei posti più disparati: Cambogia, Benin, Ucraina, Senegal. Gli ritorna inaspettatamente il buonumore, nonostante non ci sia molto da ridere. Ogni tanto si ripresenta a Pergola perché ha nostalgia delle auto parcheggiate nel centro storico. Ama da sempre far finta di meditare.
È autore di un dizionario pergolese-italiano e di un affresco con maiali volanti.